11 Maggio: Volo EasyJet Cagliari-Milano in ritardo. Compensazione Pecuniaria ai passeggeri

U22880 volo in ritardo

Volo U22880 con 3h e 15′ di ritardo

Il disservizio aereo di cui vogliamo dare notizia in queste righe è il volo in ritardo Cagliari – Milano Malpensa operato da EasyJet Sabato 11 Maggio.

Molto probabilmente la causa del disservizio è da ricercare in un guasto tecnico che ha colpito l’aeromobile prima del decollo o durante la tratta precedentemente effettuata. Sta di fatto che i passeggeri del volo U22880 sono stati costretti ad attendere un bel po’ prima di poter effettuare le normali operazioni d’imbarco e, per questo, hanno la possibilità di chiedere alla compagnia aerea il risarcimento per i disagi vissuti.

Il decollo, inizialmente fissato per le 18:35, è stato registrato alle 21:57 mentre l’atterraggio, schedulato per le 20:00, è stato registrato alle 23:15, arrivando a destinazione con un ritardo di 3h e 15′.

I diritti dei passeggeri del volo in ritardo U22880

Fortunatamente, dal 2004 esiste una specifica normativa che tutela i passeggeri aerei in caso di volo in ritardo oltre le 3 ore, di volo cancellato, di negato imbarco per overbooking. Si tratta del Regolamento Comunitario 261/2004 il quale prevede, nelle circostanze appena descritte, un risarcimento forfettario fino a € 600, calcolato in base alla distanza in km tra i due aeroporti. L’importo che viene erogato prende il nome di Compensazione Pecuniaria.

il quale prevede, nelle circostanze appena descritte, un risarcimento forfettario fino a € 600, calcolato in base alla distanza in km tra i due aeroporti. L’importo che viene erogato prende il nome di Compensazione Pecuniaria.

Come ricevere la Compensazione Pecuniaria

Esistono 2 possibilità per far valere i propri diritti nei confronti del vettore aereo che si è reso protagonista, suo malgrado, del disservizio.

  • Compilare il modulo di risarcimento sul sito web della compagnia e aspettare la risposta (quasi mai del tutto esplicativa)
  • Contattare una claim company come Risaritoalvolo.it e chiedere di farsi assistere al fine di ricevere il risarcimento.

Si potrebbe pensare che la seconda scelta implichi qualche obbligo nei confronti di chi vi rappresenterà legalmente nei confronti della compagnia ma così non è.

Chiunque volesse ricevere assistenza per l’ottenimento del risarcimento per volo in ritardo può contattare la segreteria di Risarcitoalvolo.it al 3667233936 (anche con sms Whatsapp) o scrivendo un’email a info@risarcitoalvolo.it. Valuteremo con i nostri strumenti la lavorabilità della tua richiesta e, in caso positivo ti chiederemo di inviarci i documenti necessari. Da quel momento dovrai solo attendere l’accredito sul tuo C/c.

Ricordiamo ancora una volta che tutti i servizi di Risarcitoalvolo.it sono gratuiti al 100% per i passeggeri che ne fanno richiesta.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. This blog is not a newspaper as it is updated without any periodicity. It can not therefore be considered an editorial product under Law n° 62 del 7.03.2001. The blog author is not responsible for the content of the comments to posts, nor for the content of linked sites. Some texts or images included in this blog are taken from the internet and therefore they considered public domain; if their publication smash any copyright, please notify us by email. They will be immediately removed.